Salta al contenuto principale

Filmfestival di Trento: Leveghi riconfermato presidente, ecco la nuova commissione di selezione

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Il consiglio direttivo del Trento Film Festival, riunitosi oggi dopo la nomina da parte dell’assemblea dei soci, ha rieletto alla presidenza Mauro Leveghi, confermando anche la vicepresidente Nicoletta Favaron.

Il direttivo - riporta una nota - ha inoltre inserito alcuni temi in vista della 69/a edizione del festival, tra cui il centenario della Sosat, i 50 anni della spedizione «Città di Trento» e il ricordo dell’alpinista Cesare Maestri.

«È un grande onore poter proseguire il lavoro portato avanti in questi anni con tutta la squadra del Trento Film Festival, che oggi è stata riconfermata e che ha dimostrato, già nel 2020, di saper organizzare una manifestazione di altissimo livello anche in condizioni di grande difficoltà», commentato Leveghi.

Il direttivo ha nominato anche la Commissione di selezione per il triennio 2021/23, composta da Antonio Massena, Andrea Frenguelli, Enrico Azzano, Gianluigi Bozza, Linda Cottino, Eleonora Bosco, Miro Forti.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy