Salta al contenuto principale

Vittoriale a Gardone: inaugurato l'anfiteatro

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 2 secondi

"Il completamento dell'anfiteatro è un intervento di cui andare fieri. Nei fatti rappresenta una notevole conquista dal punto di vista storico e architettonico, estetico e museale, che arricchisce l'immenso patrimonio culturale lombardo". Così il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ieri a Gardone Riviera (Brescia), per l'inaugurazione del 'Parlaggio' del 'Vittoriale degli Italiani'.

"Il 'Vittoriale' è un punto di riferimento non solo per i turisti italiani, ma anche una meta ambita e particolarmente apprezzata da visitatori che giungono da ogni parte del mondo per ammirarlo - aggiunge il governatore lombardo - Sono certo che con il ritorno alla normalità anche questo luogo tornerà a essere frequentato come prima del 'lockdown'. Da parte nostra siamo già in campo per riattivare in maniera forte e concreta l'attrattività e, più in generale, l'economia di territori così belli e davvero unici".

I lavori di copertura dell'anfiteatro del 'Vittoriale' - con lastre di marmo veronese, secondo la volontà di Gabriele d'Annunzio e nel rispetto del progetto originale degli anni Trenta, firmato dall'architetto Giancarlo Maroni - sono stati portati a termine grazie al sostegno economico messo a disposizione dalla Regione Lombardia. All'inaugurazione sono intervenuti anche gli assessori regionali alla Cultura, al Turismo e allo Sviluppo economico, Stefano Bruno Galli, Lara Magoni e Alessandro Mattinzoli. 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy