Salta al contenuto principale

Franco Marzatico nel consiglio

di amministrazione del Museo

archeologico nazionale di Cagliari

Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

Il soprintendente per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento, Franco Marzatico, è stato nominato dal ministro per i Beni e le attività culturali Dario Franceschini tra i componenti del consiglio di amministrazione del Museo archeologico nazionale di Cagliari. La Giunta provinciale di Trento esprime soddisfazione per una nomina che, a quanto riporta una nota, «andrà a consolidare i rapporti di collaborazione fra istituzioni culturali del Trentino e della Sardegna, già avviati nell’ambito della rete museale delle statue stele».

Archeologo, Marzatico è soprintendente per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento dal 2014. Dal 1995 al 2014 è stato direttore del Castello del Buonconsiglio. Dal 2019 è il referente italiano del sito Unesco «Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino».
Oltre a Marzatico, il Cda del museo, presieduto dal direttore Francesco Muscolini, è composto, dal direttore regionale dei musei della Sardegna, da Luca Giovanni Lioni e da Maria Antonietta Mongiu. La durata dell’incarico è quinquennale.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy