Salta al contenuto principale

Il San Valentino speciale

della banda di Faver: concerto

dedicato all'amore - VIDEO

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 21 secondi

Qui San Valentino non è solo il patrono degli innamorati, ma anche il patrono del paese. E quindi domani sera la Banda San Valentino offrirà un concerto speciale «Sulle note dell'amore».
Venerdì 14 febbraio, alle ore 20.45 presso la Chiesa parrocchiale, la Banda diretta dal Maestro Paolo Cimadom propone un evento originale, che porterà i musicisti a confrontarsi con generi e stili musicali diversi e inaspettati, accomunati da un'unica caratteristica: il tema dell'amore, che sarà il filo conduttore e il vero protagonista della serata. Un concerto che spazierà dai brani d'opera alla musica leggera, dal musical al rock, senza dimenticare rinomate colonne sonore di film d'amore, con il contributo prezioso della voce di Leonardo Son e del tenore Filippo Nardin.
Un repertorio completamente nuovo per la Banda composta da 35 bandisti tra i 15 e i 53 anni, ai quali si aggiunge la banda giovanile, composta da 23 ragazzi che si avvicinano alla musica attraverso lo studio e la pratica strumentale.
Una banda che si avvicina a celebrare i 100 anni di storia - è stata fondata nel 1923 - e che nonostante la lunga tradizione non smette di rinnovarsi e di cercare nuove sfide e occasioni di formazione, per continuare a migliorarsi e a coltivare l'entusiasmo dei bandisti.
Il concerto di San Valentino sarà presentato da Livio Fadanelli e vedrà la presenza anche del Presidente della Federazione dei corpi bandistici trentini, Renzo Braus, che in quest'occasione consegnerà le medaglie ad alcuni musicisti che hanno raggiunto traguardi particolarmente importanti."Sulle note dell'amore" sarà proposto anche in Germania il 21 marzo, nella cittadina bavarese di Durach, da oltre 30 anni gemellata con il paese di Faver. 

GUARDA IL VIDEO TRAILER  

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy