Salta al contenuto principale

Giorgio Moroder, 80 anni

in "lockdown" a Los Angeles

«Speriamo finisca presto»

 

Chiudi

Moroder

Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 38 secondi

«Non ho tanta voglia di parlare, è un momento difficile. Pensate a come posso sentirmi, a 80 anni, chiuso qui mentre avrei dovuto invece partire per l’Alto Adige e per tanti altri impegni piacevoli. Chi parla così è Giorgio Moroder, gardenese, musicista di fama mondiale, tre volte premio Oscar, autore di celebri colonne sonore come Flashdance, Scarface, American Gigolò, La storia infinita, Top Gun, Bastardi senza gloria e molte altre ancora.

Il 26 aprile compirà 80 anni e oggi avrebbe dovuto presenziare a Bolzano alla prima del musical «I feel love» prodotto dalle «Vereinigte Bühnen Bozen» e, invece, la pandemia da coronavirus, lo ha costretto a restare a Los Angeles. Lì lo ha raggiunto telefonicamente il quotidiano Alto Adige.

«Approfitto di questo lungo momento di pausa per lavorare - ha raccontato - sto curando gli ultimi dettagli di alcuni brani per la colonna sonora del remake del film “Top Gun”, che si intitolerà “Top Gun: Maverick” e la cui uscita è stata rinviata a fine anno. E poi sto lavorando a due canzoni per i Duran Duran, che avevano in programma una grande rentrée per la prossima estate ma che hanno anche loro dovuto rinviare a chissà quando».

«Sapere di non poter uscire - ha detto ancora Moroder - è davvero triste. Anche se io posso godere della compagnia di mia moglie Francisca e di mio figlio Alex, che di solito vive a Parigi ma che ora è qui con noi. Oltre ad alcuni eventi che ho dovuto cancellare e ad un rallentamento di tutto il lavoro, mi è dispiaciuto ovviamente anche non poter venire a Bolzano per il musical delle VBB. Quel titolo, “I feel love”, mi riportava fra l’altro proprio al mio primo successo, arrivato a fine anni Settanta con la voce di Donna Summer. Mi consola il fatto che c’è tutta l’intenzione di non cancellare lo spettacolo e di riproporlo fra un anno. Sperando che questo incubo finisca e che io sia abbastanza in forma per essere presente».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy