Salta al contenuto principale

Auguri a Raffaella Carrà

che compie 75 anni

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

Raffaella Carrà compie 75 anni. Vera e propria icona, la Raffa nazionale è nata il 18 giugno 1943.

Caschetto biondo targato Vergottini e diventato un vero e proprio simbolo, sensualità naturale, caparbietà, duro lavoro, massima professionalità: sono questi gli ingredienti vincenti che faranno della Carrà un personaggio unico e inimitabile. Capace di reinventarsi, con coraggio e curiosità, ma anche di commuoversi ed empatizzare con il pubblico, Raffaella è riuscita a tenere testa a mostri sacri della tv come Pippo Baudo, Mike Bongiorno, Corrado, Paolo Panelli e Alighiero Noschese.

E a giocare alla pari con una star del calibro di Mina (nell’indimenticabile Milleluci) non solo grazie al Tuca Tuca o ai costumi attillati e candidamente sexy indossati mentre si scatenava nella hit «Rumore» o intonava «Come è bello far l’amore da Trieste in giù».

La Carrà è quella che ancheggia e volteggia sorridente ma sensuale in Canzonissima, ma è anche quella che veste i panni di Maga Maghella e duetta teneramente con Topo Gigio, o che si immedesima con la gente comune in Carramba.

Raffaella Carra - Tanti Auguri 1978

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy