Salta al contenuto principale

La cronaca del Coronavirus

Venerdì il libro dell'Adige

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 47 secondi

La ricostruzione dei giorni più drammatici dell’emergenza causata dal coronavirus. L’omaggio agli eroi che negli ospedali hanno fatto un lavoro enorme per la nostra salute. I commenti e le analisi su cosa è stata la quarantena e i contributi per ripartire nel miglior modo possibile.

Tutto questo c’è nel libro dell’Adige «I cento giorni che hanno sconvolto il mondo», che i lettori troveranno in edicola da venerdì prossimo, 29 maggio, al prezzo di 7,5 euro più il costo del quotidiano.

Oltre seicento pagine, realizzate dalla redazione del nostro giornale, utili prima di tutto per “fare memoria”: un vero e proprio diario ricorda infatti giorno per giorno come il mondo ha affrontato la pandemia, naturalmente con una particolare attenzione al Trentino, alle sue vittime, ai medici e agli infermieri, ai contagiati che hanno superato la malattia.

La prima parte del libro - che offre anche 32 pagine di foto a colori sul Trentino ai tempi del Covid-19 - è dedicata al riassunto degli eventi principali, dai primi allarmi al decreto «Io resto a casa». Ma c’è spazio anche per le testimonianze dirette di alcuni medici, che hanno vissuto la grande crisi in prima persona. Un libro che diventerà uno strumento utile a non dimenticare troppo in fretta.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy