Salta al contenuto principale

Circoscrizione, via la corsia bus

all'inizio di via Brennero

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 27 secondi

Il consiglio circoscrizionale del Centro storico-Piedicastello ha chiesto all'amministrazione comunale della città di eliminare la corsia centrale riservata a taxi e autobus all'inizio di via Brennero, nel tratto a senso unico compreso tra piazza di Centa e via Ambrosi.

La richiesta, inserita in un documento approvato con il parere unanime degli esponenti di zona, si propone di andare incontro alle richieste emerse nel corso del tempo dai residenti della zona, che in più di un'occasione hanno chiesto l'inserimento di alcuni elementi di decoro urbano per abbellire la zona.

Attualmente, nel tratto indicato, si trovano alcuni metri di corsia preferenziale per i mezzi pubblici inutilizzata dal servizio urbano da tempo, in ragione della modifica dei percorsi in ambito urbano avvenuta diversi anni fa.

La proposta dell'istituzione di zona è quella di eliminare la corsia preferenziale tra il civico 37 e l'incrocio con via Ambrosi per recuperare lo spazio necessario alla collocazione di alcuni alberi e piante di piccole dimensioni.

Via libera anche all'implementazione del progetto europeo «C-roads Italy 2», per l'istallazione di un sistema di accertamento delle infrazioni a semaforo rosso presso il nuovo attraversamento presso il centro Magnete, già finanziato. Il progetto comprende quattro ambiti di intervento, tra cui l'aggiornamento tecnologico dei sistemi stradali automatizzati, l'introduzione di un nuovo sistema di assegnazione della priorità semaforica al trasporto pubblico e per il rilevamento dello stato di occupazione di circa 800 stalli blu a pagamento.

Per il sistema di accertamento delle infrazioni al semaforo rosso, si parla invece di tecnologie in grado di identificare i veicoli in caso di passaggio con rosso, consentendo l'avvio del procedimento sanzionatorio. Al riguardo, la circoscrizione del Centro storico ha chiesto a sindaco e alla Giunta comunale di completare al più presto tutti e quattro i lotti funzionali del progetto europeo.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy