Salta al contenuto principale

Donate alla Caritas di Trento

114 mascherine sequestrate

dalle Fiamme Gialle

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Sono state donate alla Caritas di Trento 114 mascherine tipo ffp2, poste in vendita da una farmacia del capoluogo con certificazioni irregolari e sequestrate nell'aprile scorso dal nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Trento.

Acquisito il provvedimento di confisca, il comandante provinciale della Guardia di finanza ha disposto la donazione delle mascherine, su segnalazione della Curia di Trento, alla Caritas cittadina.

Il materiale è stato consegnato nelle mani del suo rappresentante Alessandro Martinelli, per l'utilizzo da parte degli operatori Caritas che sono a diretto contatto con le persone bisognose cui si rivolgono.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy