Salta al contenuto principale

Nubifragio di Verona, in partenza

colonna della Protezione Civile

con i Vigili del Fuoco del Trentino

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti ha autorizzato l’intervento della Protezione civile di Trento a sostegno della città di Verona, duramente colpita da un nubifragio nei giorni scorsi.

A quanto riferito all’ANSA da fonti accreditate, il convoglio della Protezione civile partirà domani, giovani 27 agosto, portando attrezzature e personale specializzato.

L’iniziativa è stata concordata da Fugatti con il sindaco di Verona Federico Sboarina.

È previsto l’invio di macchinari e squadre di Vigili del fuoco volontari (per un totale di 20 persone) per la messa in sicurezza delle strade. A supporto delle operazioni arriveranno anche delle macchine spazzatrici, con i relativi operatori, messe a disposizione dal Servizio gestione strade della Provincia autonoma di Trento.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy