Salta al contenuto principale

Omaggio a Stefano Laudadio

i Radiottanta si fermano

e mettono un suo brano - VIDEO

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

 Si terranno lunedì, alle ore 16, al cimitero di Trento i funerali di Stefano Laudadio Ferri, il musicista trentino morto venerdì scorso a soli 58 anni.

Nel weekend, molti gruppi musicali trentini gli hanno reso omaggio, dedicandogli delle canzoni, oppure - come è accaduto venerdì sera nel piazzale del bar ristorante «Trento Alta» a Sardagna con i Radiottanta - fermando i loro live per far ascoltare al pubblico un brano di Laudadio.

E' stato il chitarrista Renato Labalestra a presentare il brano: «Ora vi chiediamo di ascoltare in silenzio, per 4 minuti, questo brano con cui vogliamo ricordare un amico scomparso. Stefano Laudadio era un grande; se fosse nato in un'altra città, diciamo a Londra, avrebbe avuto un destino ben diverso. Ma vogliamo ricordarlo con un pezzo della sua ultima band, i Tins».

Ecco il video dei Radiottanta, ieri sera: hanno sospeso la loro scaletta ed hanno fatto ascoltare al pubblico un brano di Laudadio. Ed alla fine, una standing ovation commossa del pubblico.

  (leggi anche Musica trentina in lutto, è morto Stefano Laudadio

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy