Salta al contenuto principale

Il Covid ferma anche la festa

di Santa Barbara ma domani

i pompieri suoneranno le sirene

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

In occasione della patrona S.Barbara, alle 12 di domani, venerdì 4 dicembre, le sirene dei mezzi di tutti i corpi comunali dei vigili del fuoco volontari del Trentino suoneranno in contemporanea per trenta secondi, lanciando un messaggio di unità e di speranza.

Solitamente questa ricorrenza viene celebrata e festeggiata degnamente, spesso anche con sfilate, manovre ed esercitazioni, ma l’attuale situazione sanitaria impone di ridurre il più possibile le occasioni di incontro, sottolinea la Federazione dei corpi vigili del fuoco volontari del Trentino che quest’anno ha deciso di festeggiare la patrona in un modo diverso.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy