Salta al contenuto principale

Lotta al Covid-19, al via

le vaccinazioni nelle Rsa

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

E’ iniziata questa mattina la vaccinazione del personale delle Rsa in Trentino. Dopo che le dosi erano arrivate ieri al Santa Chiara - a bordo di furgoni che hanno distribuito in varie parti d’Italia il carico arrivato per via aerea - nella notte sono rimaste nelle celle frigorifere per la conservazione a -80°. Questa mattina l’avvio delle vaccinazioni nelle residenze sanitarie assistenziali.

Francesca Parolari, presidente Upipa, e Italo Monfredinim direttore di Spes, hanno entrambi parlato di «giornata storica». Il vaccino è stato distribuito a ospiti e personale di Villa Belfonte, Casa Famiglia di Cadine, Rsa di via Veneto a Trento, dell’Apsp di Avio, dell’Apsp del Bleggio, di Borgo Chiese, Cavedine, Ledro, Nomi, Pergine, Pinzolo, Povo, Riva, Spiazzo e Vigo di Fassa.

Nei prossimi giorni sarà la volta delle altre 14 strutture di Upipa dove - ha spiegato Parolari - le adesioni raccolte in due giorni sfiorano le 4.000. Per quel che riguarda Spes, l’adesione tra i pazienti è vicina al 100% mentre per il personale si sta assestando sul 60%.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy