Salta al contenuto principale

Sgarbi show in aula: «Hanno

sostituito Dio con il vaccino»

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

«Hanno sostituito Dio con il vaccino, e Burioni (il virologo, ndr) ha deciso lui che Dio vuole vederci tutti in casa». Vittorio Sgarbi si scaglia di nuovo contro la gestione della pandemia da Covid da parte del governo e intervenendo in aula alla Camera nel corso della discussione sul tema dell'obbligatorietà delle vaccinazioni, ha chiesto con forza la fine dello stato di emergenza. Per Sgarbi, è in corso una vera e propria campagna di stampa e tv per tenere alta la tensione sul fronte della pandemia: «Vogliono convincerci che siamo tutti malati».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy