Salta al contenuto principale

Diplomatico britannico

si tuffa e salva una ragazza

In Cina è già un eroe

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Stephen Ellison, 61enne diplomatico del governo britannico, è diventato un eroe dopo aver salvato, in Cina, una ragazza che stava annegando in un fiume. Ellison è il console generale di sua maestà nella città di Chongqing, nella Cina centro-meridionale. Stava passando lungo un fiume quando ha visto una ragazza che stava affogando, dopo essere scivolata in acqua. Davanti a decine di persone atterrite, il diplomatico non ha perso tempo e si è tuffato, riuscendo a salvare e portare a riva la povera giovane. L’impresa è stata documentata da un video, che in poco tempo ha conquistato la rete in Cina, dove Ellison viene celebrato come eroe. «Siamo immensamente orgogliosi di quanto ha fatto Ellison», ha twittato l’ambasciata britannica a Pechino.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy