Salta al contenuto principale

Cresce al 54% la popolarità

del sindaco di Trento Andreatta:

è più alta di quando fu eletto

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

Popolarità in discesa, ma comunque sopra il 50%, per il sindaco di Bolzano, Renzo Caramaschi, ed in lieve crescita per quello di Trento, Alessandro Andreatta.

Lo rileva l’indagine «Governance Poll 2020» sul livello di gradimento dei presidenti delle 18 Regioni a elezione diretta e dei sindaci di 105 città capoluogo di provincia realizzata per Il Sole 24 Ore da Noto Sondaggi.

Agli intervistati (mille elettori in ogni città e Regione) è stato chiesto sia un giudizio complessivo sull’operato dei primi cittadini, sia se avrebbero votato «a favore o contro l’attuale sindaco». A favore di Caramaschi, che sta concludendo il suo primo mandato, si è espresso il 52,6% del campione (65/o posto tra i sindaci), con un calo del 2,7% rispetto al consenso ottenuto al momento dell’elezione. Andreatta, al suo secondo mandato, ha ottenuto invece un giudizio positivo dal 54% degli intervistati (49/o posto tra i sindaci), con uno 0,3% in più rispetto al voto che lo aveva eletto alla guida del comune di Trento.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy