Salta al contenuto principale

Non accennano a calare i decessi in Trentino, e sono «sostanzialmente stabili» i casi di contagio. A un mese dal «lockdown» in tutta Italia, Fugatti parla di «fase 2», ma la fase 1 è ancora pesante, come dicono le cifre.

08 Apr. 2020

Per fortuna l'intervento tempestivo dei vigili del fuoco di Trento ha evitato danni più gravi: è stato domato in pochi minuti un principio di incendio a Madonna Bianca, dove le fiamme hanno danneggiato l'esterno del

08 Apr. 2020

Campionato annullato per il volley, e senza nemmeno quel play-off a 4 squadra (con l'Itas) che si vagheggiava. Dopo il rugby e il basket anche la pallavolo si arrende al coronavirus e decreta la conclusione di tutti campionati, di ogni serie e cat

08 Apr. 2020

 Il «lockdown» non ferma gli appassionati di parapendio. Almeno non il 39enne che in Val d’Isarco, in Alto Adige, non ha saputo resistere alla tentazione di un volo, finito, purtroppo per lui, malamente.

08 Apr. 2020

Gira a Trento a bordo di un taxi per spacciare marijuana. Protagonista un diciannovenne residente in città che è stato fermato, denunciato e multato dalla polizia.

08 Apr. 2020

Praticare sport non è un buon motivo per allontanarsi da casa. Gli agenti della polizia locale di Trento hanno multato il cittadino che, fermato per un controllo, ha tentato di giustificarsi: «Devo fare attività fisica».

08 Apr. 2020

La riapertura di bar e ristoranti sia all’insegna di regole che salvaguardano la salute, ma che non mettono a rischio i bilanci delle aziende.

08 Apr. 2020

«Il comportamento assunto dalla guida alpina infortunata, che ha agito in assoluta autonomia, a quanto consta è già stato segnalato alla competente autorità giudiziaria da parte degli ufficiali di pubblica sicurezza intervenuti nelle operazioni di

08 Apr. 2020

In primissima linea. Studiando e cercando di “capire” quel maledetto virus, per dare a tutti noi, a tutto il mondo, delle speranze concrete. Lei è Ilaria Dorigatti (nella foto di Alice Russolo).

08 Apr. 2020

I cronisti del Trecento, nel narrare la pestilenza, cercano sempre un "segno premonitore". Si era convinti che il morbo fosse una punizione divina per le malefatte degli uomini., E che fosse annunciato da avvenimenti eccezionali.

08 Apr. 2020

In Alto Adige è entrato in vigore l’obbligo di coprire naso e bocca quando si esce di casa - o comunque quando si svolge una delle attività consentite dalle norme - per prevenire il contagio da nuovo coronavirus.

08 Apr. 2020

Iniziative Editoriali