Salta al contenuto principale

Fognini perde e s'infuria:

«Maledetti inglesi»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Rischia di costare una multa salata a Fabio Fognini l’imprecazione «anti-Wimbledon» pronunciata nel corso del match perso contro lo statunitense Tennys Sandgren.

Sotto di due set l’italiano - frustrato anche dal fatto di giocare in uno dei campi più disturbati, il n.14 - ha sbottato: «Maledetti inglesi, dovrebbe cadere una bomba su questo circolo».
Per il momento l’organizzazione dei Championships non ha assunto nessuna posizione ufficiale, evitando ogni commento.

Il seguito il tennista italiano ha dichiarato: «Se qualcuno si è offeso chiedo scusa, ma non ho altro da aggiungere».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy