Salta al contenuto principale

Sinner entra nella Top 50

È il più giovane azzurro di sempre

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 55 secondi

Jannik Sinner, grazie all’eccellente performance al Roland Garros, ora è numero 46 nella classifica Atp.

L’altoatesino è il più giovane azzurro top 50 di tutti i tempi, a 19 anni è inoltre il giocatore top 100 più giovane al mondo.

L’altro altoatesino, Andreas Seppi, è invece uscito dai top 100 ed ora è 102esimo, ma già questa settimana a Santa Margherita di Pula potrebbe tornare nei top 50.

Al comando c’è sempre Novak Djokovic. Per il 33enne serbo si tratta della 290esima settimana complessiva in testa al ranking Atp e, dopo il sorpasso ai danni di Pete Sampras al secondo posto nella speciale classifica all time, ora il suo obiettivo è il record di Roger Federer, leader con 310 settimane al vertice. Sono diventati 1890 i punti di vantaggio di Nole su Rafael Nadal, fresco di 13esimo trionfo a Parigi per il 20° titolo Slam, a sua volta seguito dall’austriaco Dominic Thiem, davanti a Roger Federer (dopo il doppio intervento al ginocchio destro lo svizzero ha dato appuntamento direttamente al 2021). La semifinale nel Major su terra consente al greco Stefanos Tsitsipas di scavalcare  il russo Daniil Medvedev in quinta posizione eguagliando il proprio best ranking.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy