Salta al contenuto principale

È morto Marco Solfrini

Argento a Mosca 1980

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

È morto Marco Solfrini, argento olimpico a Mosca 1980 con la Nazionale italiana di basket.

Ha poi vinto uno scudetto con il Banco di Roma nel 1983 e l’anno successivo, sempre con la stessa squadra ha conquistato la Coppa dei Campioni e l’Intercontinentale. Solfrini, bresciano detto Doctor J, aveva 60 anni ed è morto a Parma, dove si trovava per lavoro, a causa di un infarto.

Ha vestito anche le maglie di Brescia, Udine, Fabriano e Siena. Si dilettava ancora con il basket giocando in una squadra bresciana di Csi ed era atleta della nazionale master. A fine carriera giocò nel torneo nazionale a Riva del Garda in estate a più riprese.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy