Salta al contenuto principale

Daniele De Rossi a Roma

è già finita la sua avventura

con la maglia del Boca Juniors

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

Il futuro di Daniele De Rossi al Boca Juniors non è stato ancora definito. Come riporta il quotidiano argentino «Olè», dopo una stagione passata più fuori che dentro al campo a causa degli infortuni, l’ex centrocampista della Roma non ha il posto assicurato tra gli «Xeneizes» che si presenteranno ai nastri di partenza del nuovo anno. E la sua avventura sudamericana, durata pochi minuti di gioco, sarebbe già finita.

Nel frattempo, ci sono stati cambi importanti al vertice del club di Buenos Aires, con l’elezione del nuovo presidente Jorge Amor Ameal (durerà in carica fino al 2023), che succede alla gestione di Angelici, al fianco dell’idolo della tifoseria Juan Roman Riquelme, ora secondo vicepresidente e responsabile della squadra maschile, femminile e delle giovanili.

La nuova dirigenza ha già annunciato profondi cambiamenti all’interno della società e di conseguenza, sconfesserà le scelte fatte in precedenza per creare discontinuità nei confronti della precedente gestione. Il direttore sportivo Nicolas Burdisso, formalmente ancora in carica, ma per poco pare, era stato uno dei principali fautori dell’operazione che aveva portato De Rossi al Boca.

De Rossi è a Roma, dove si allena da solo, in attesa di sviluppi. Ma è assai improbabile che lo rivedano oltreoceano.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy