Salta al contenuto principale

Vuelta: a Lekunberri vince Soler

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

Lo spagnolo Marc Soler ha vinto la 2/a tappa della 75/a Vuelta di Spagna di ciclismo, da Pamplona a Lekunberri, lunga 151,6 chilometri. Il corridore della Movistar ha preceduto sul traguardo lo sloveno Primoz Roglic, secondo, e l'irlandese Daniel Martin, terzo. Proprio Roglic, campione uscente della corsa a tappe spagnola che quest'anno è stata suddivisa in 18 e non in 21 tappe, indossa la maglia rossa di leader della classifica generale.

Lo sloveno oggi ha guadagnato qualche altro secondo sugli avversari - l'ecuadoriano Richard Carapaz su tutti - grazie al gioco degli abbuoni che vengono assegnati ai primi corridori dell'ordine d'arrivo. Andrea Bagioli, primo degli italiani, ha chiuso all'11/o posto, con un ritardo di 58" da Soler. Molto staccato, invece, l'olandese Tom Dumoulin, che si è presentato sul traguardo con oltre 8' di ritardo.

Domani è in programma la 3/a tappa, lunga 166,1 chilometri, con partenza da Lodosa e arrivo a La Laguna Negra-Vinuesa. Lo striscione dell'arrivo è posto a 1.735 metri sul livello del mare.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy