Salta al contenuto principale

Beach volley, le azzurre

volano agli ottavi di finale

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

A Rotterdam nel Mondiale di beach volley prosegue la corsa delle azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth, approdate agli ottavi di finale dopo aver superato le ceche Kolocova-Slukova 2-0 (21-19, 21-18).

Le ragazze del ct Lissandro, reduci dalle tre vittorie e dal primato nel girone, hanno offerto un’altra prova molto convincente. Da evidenziare la rimonta nel primo set, quando Marta e Viktoria hanno dovuto rincorrere a lungo le avversarie trovandosi sotto anche 7-12. La coppia italiana, però, ha avuto il grande merito di non disunirsi e con una grande reazione di carattere è riuscita a ribaltare l’inerzia del parziale. Punto dopo punto le azzurre hanno prima raggiunto la parità 18-18, per poi piazzare l’allungo decisivo. Combattuto anche il secondo set, rimasto in equilibrio fino al 14-14, momento in cui Menegatti-Orsi Toth hanno spinto sull’acceleratore e si sono aggiudicate l’importante match.

Domani negli ottavi di finale, in programma sempre a Rotterdam, la formazione tricolore affronterà le statunitensi Fendrick-Sweat, vincitrici sulle polacche Kolosinska-Brzostek 2-1 (22-24, 21-8, 15-10).

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy