Salta al contenuto principale

Nel bar di Tione clienti senza mascherina, e il titolare balla con gli avventori sulla pedana: multa e chiusura

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

La Polizia Locale delle Giudicarie ha accertato diverse violazioni commesse dal titolare di un bar a Tione di Trento, nel corso dei controlli per il rispetto delle prescrizioni anti-Covid.

In particolare il gestore, pur essendo addetto alla somministrazione di bevande, sprovvisto di mascherina, avrebbe improvvisato con 4 clienti, anch’essi privi di dispositivi di protezione, un balletto sulla pedana del retrobanco destinato al personale. Nel ballo erano coinvolti altri clienti situati a distanza minima ed anch’essi senza mascherine.

I verbali di accertamento sono stati trasmessi al Commissario del Governo che deciderà sulla chiusura da 5 a 30 giorni dell’esercizio. La presenza di estranei all’attività nello spazio destinato alla mescita è stata segnalata anche all’Azienda Sanitaria.

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy