Salta al contenuto principale

Frontale a Romeno alle 23

due feriti gravi, inoltre

accertamenti sul "coprifuoco"

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

Grave incidente in Val di Non sabato sera: fra Romeno e Malgolo due auto si sono scontrate frointalmente, e tre persone sono rimaste gravemente ferite. Due sono state trasportate al Santa Chiara con l’elicottero dei vigili del fuoco di Trento, atterrato in notturna direttamente sulla strada.

I due feriti gravi sono un 24enne e un 30enne; l’altro ferito, un 36enne, è stato invece accolto al pronto soccorso dell’ospedale di Cles.

Sul posto i vigili del fuoco di Romeno, Taio e Malgolo, due ambulanze del trasporto infermi allertate da Centrale Unica Emergenze 112, ed i carabinieri per i rilievi di rito. Ma anche per la doverosa verifica dell’autocertificazione dei tre coinvolti.

L’incidente è infatti accaduto alle 23, in piena zona “coprifuoco” ed i tre dovranno giustificare cosa ci facessero in giro di sabato sera. Uno, il 36enne (residente a Cles) ha dichiarato che stava tornando dal lavoro. Accertamenti in corso - appena sarà possibile viste le condizioni di salute - per gli altri due giovani.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy