Salta al contenuto principale

In stalla con Beatrice,

custode del tesoro di Agitu

Alle capre un grande amore... Video

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 18 secondi

 

In valle dei Mocheni è sceso il silenzio, dopo la terribile tragedia di Agitu, ma nella sua stalla si continua a lavorare con alacrità. Le capre di Agitu sono in buone mani: se ne sta occupando direttamente, su incarico della Federazione degli allevatori, la pastora Beatrice, che assicura fieno, acqua e anche qualche coccola. Tra qualche giorno inizieranno anche i parti.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy