Salta al contenuto principale

Per il "gelicidio" carambola di sette auto

questa mattina sulla Valsugana - Video

Statale bloccata, lunghe code da Pergine a Trento

Tre persone ferite, difficile opera di rimozione dei mezzi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

AGGIORNAMENTO - La statale 47 della Valsugana - fra Pergine e Trento - è stata riaperta poco dopo le ore 11: sono stati rimossi tutti i mezzi incidentati.


 

Statale della Valsugana bloccata, questa mattina, e lunghissime code fin da prima di Pergine in direzione Trento, per un incidente avvenuto all’altezza della galleria dei Crozi in territorio di Civezzano. La strada resa scivolosa dal "gelicidio" è diventata una trappola per le macchine in arrivo: un sottile strato di pioggia ghiacciata ha reso il tratto del "Corona" una pista da pattinaggio.

Lo scontro, che ha coinvolto addirittura sette auto, è avvenuto poco prima delle 7: sul posto i soccorsi allertati dal 112, con tre ambulanze, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine. Tre feriti sono stati ricoverati al Santa Chiara. Non sarebbero in pericolo di vita. Ma lo sconquasso ha portato al collasso della arteria.

Gravi quindi le conseguenze sulla viabilità, con code che permangono su tutta la statale, con le auto incolonnate già da San Cristoforo. Al lavoro i pompieri e i carro attrezzi impegnati a rimuovere le vetture incidentate. Non senza fatica: il "gelicidio" già previsto ed annunciato ieri dalla Protezione Civile, rende difficile anche lo stare in piedi.

LEGGI ANCHE: ALLARME "GELICIDIO" DALLA PROTEZIONE CIVILE

GUARDA IL VIDEO: CHE COS'E' IL GELICIDIO

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy