Salta al contenuto principale

Ecco il gran Carnevale di Arco

ancora più giorni e feste

con il "Frittelland" del giovedì

Chiudi
Apri

FOTO SALVI

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

Novità al Carnevale di Arco: ai due fine settimana canonici di giochi, musica e ballo, con le due domeniche caratterizzate dalle spettacolari sfilate di carri allegorici, l’edizione 2020 aggiunge il giovedì grasso, con Frittelland e musica dal vivo.

Rimane confermata una delle caratteristiche principali dei carri arcensi: la possibilità di salire «a bordo» durante la sfilata (per la gioia dei più piccoli).

Il Carnevale inizia sabato 15 febbraio alle 14 in piazzale Segantini con «Podo zugar anca mi?» (cinquanta giochi di legno) e uno spettacolo di baby dance. Domenica 16 è il giorno della sfilata dei carri allegorici in centro storico (inizio alle ore 14), con la musica di Sopa Latina in piazza Tre Novembre, di Pausa Merlot in piazza Marchetti e del duo Darmiana in piazzale Segantini.

Giovedì 20 febbraio, giovedì grasso, a partire dalle ore 14 nel centro storico la maxi distribuzione gratuita di frittelle, rigorosamente di mele trentine, con la musica dal vivo della Gnuco Alpen Sgnapa Band.

Sabato 22 e domenica 23 febbraio il programma replica quello del fine settimana precedente.
In caso di cattivo tempo nei giorni della sfilata, l’appuntamento sarà recuperato domenica primo marzo.

Il Carnevale di Arco è organizzato dall’associazione Gruppo Costruttori in collaborazione con il Comune di Arco.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy