Salta al contenuto principale

Torna la banda del bancomat

nuovo colpo a Roncafort

bottino di 20 mila euro

Chiudi
Apri

foto Paolo Pedrotti @ladige

Tempo di lettura: 
1 minuto 25 secondi

AGGIORNAMENTO: Da una prima stima il bottino ammonta a circa 20.000 euro. Le indagini sono condotte dai carabinieri.


La banda dei bancomat. che aveva colpito pochi giorni fa in Val di Sole, è tornata all'attacco la notte scorsa a Roncafort. Alla periferia nord di Trento i ladri hanno tentato di far esplodere lo sportello della Cassa Rurale di Trento, ma hanno fallito.

L'esplosione c'è stata, alle ore 2,26 della notte, ed ha svegliato l'intero quartiere. Ma la deflagrazione non è riuscita a scardinare la cassaforte del bancomat. 

Ingenti i danni, ma il denaro è rimasto al sicuro. 

A Mestriago, in Val di Soler, nella notte fra venerdì ensabato invece i banditi erano riusciti a portare via quasi 100 mila euro.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy