Salta al contenuto principale

Trento: in arrivo le lettere per ritirare i sacchi della differenziata, da Dolomiti Ambiente le istruzioni

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 28 secondi

Sono in arrivo nei prossimi giorni nelle case dei cittadini di Trento le lettere di Dolomiti Ambiente, con i buoni per il ritiro dei sacchi per la raccolta differenziata dei rifiuti per il 2021.
Quest’anno, a causa dell’emergenza Covid in corso, non sarà possibile il consueto ritiro presso gli uffici di Via Fersina, né presso i Centri di Raccolta Materiali e il servizio di distribuzione potenziato avverrà esclusivamente tramite i furgoncini itineranti che si sposteranno nelle varie zone della città. Come di consueto, nelle comunicazioni in corso di spedizione, i cittadini troveranno i buoni da presentare al momento del ritiro e il calendario con tutte le date, gli orari e i luoghi in cui poter trovare i furgoncini. Per evitare code e assembramenti, la distribuzione sarà scaglionata in base all’iniziale del cognome. Dolomiti Ambiente raccomanda, per la sicurezza di tutti, di organizzarsi per il ritiro rispettando il calendario e la ripartizione seguente: dal 4 al 16 gennaio il ritiro è riservato ai cognomi che iniziano con le lettere dalla A alla I; dal 18 gennaio al 30 gennaio il ritiro è riservato ai cognomi che iniziano con le lettere dalla J alla Z. Per chi avesse smarrito o non ricevuto il buono, sarà possibile richiederne il rinvio chiamando il numero verde gratuito 800.847.028 o scrivendo all’indirizzo email info@dolomitiambiente.it .
La novità più importante è che nel 2021 non verranno più distribuiti i sacchi verdi per il rifiuto residuo: le utenze residenti in condomini con un numero di appartamenti compreso tra 14 e 30 sono state informate e contattate per il ritiro del proprio contenitore. Dolomiti Ambiente invita chi non lo avesse già ricevuto a recarsi presso lo sportello in Tangenziale Ovest 11, prenotando prima l’appuntamento sul sito www.dolomitiambiente.it nella sezione sportello online o al numero verde attivo 800.847.028 dal lunedì al giovedì dalle 8 alle 12 e dalle 13.30 alle 16.30 e il venerdì dalle 8 alle 12. Le utenze residenti in condomini con più di 30 appartamenti potranno utilizzare dei sacchetti generici da conferire nei contenitori condominiali.
Dolomiti Ambiente ha anche deciso di potenziare i propri servizi online, particolarmente utili in questa fase di emergenza sanitaria: per tutte le operazioni contrattuali, le prenotazioni del ritiro degli ingombranti e la verifica del numero di svuotamenti della frazione residuo registrati, è disponibile lo sportello online accessibile dal sito www.dolomitiambiente.it. Le credenziali per l’accesso sono riportate sulla lettera che arriverà a casa dei cittadini con i buoni; è disponibile poi la nuova App “Dolomiti Ambiente” dove trovare tutte le informazioni relative alle utenze, le giornate di raccolta, la guida alla raccolta differenziata oltre all’archivio fatture e dove è possibile controllare l’avanzamento degli svuotamenti effettuati. E’ possibile infine ricevere la bolletta via mail che rispetto a quella cartacea fa bene all’ambiente, azzerando trasporti e inquinamento, non consuma inchiostro o carta e rende più facili i pagamenti: nessun rischio, infatti, che sia recapitata all’ultimo momento o si perda. E’ possibile richiedere l’invio via mail della fattura del servizio rifiuti nello sportello online o chiamando il numero gratuito 800.847.028.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy