Salta al contenuto principale

Tragico lancio dai Lessini

muore Fabrizio Paciocco

base jumper torinese di 46 anni

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 6 secondi

Si è lanciato ieri mattina da malga Fanta, sui monti Lessini, ma qualcosa nel suo volo con la tuta alare è andato storto. Cosa però lo può sapere soltanto lui, Fabrizio Paciocco, quarantaseienne di Torino, che ieri è stato trovato morto a Borghetto.
Era solo lassù.

Ma era in contatto con un gruppo di amici romani sui gruppi WhatsApp. Ieri mattina aveva mandato dei messaggi e raccontato praticamente in diretta la sua impresa. Che non era la prima, lo sport estremo era una passione per lui.

Dopo il lancio però non aveva più dato sue notizie e con il passare del tempo quegli amici si sono preoccupati. Verso mezzogiorno hanno chiamato il 112 e sono stati messi in contatto con la centrale unica a cui hanno descritto la situazione. Da Mattarello si è quindi alzato in volo l'elicottero per cercare il base jumper torinese.
Non è stato facile per la squadra dell'elisoccorso trovarlo.

Dopo un sorvolo sulla zona il pilota ed il resto dell'equipaggio hanno individuato dapprima il furgone con cui l'uomo era arrivato sul posto e poco più tardi il corpo ormai senza vita di Fabrizio Paciocco.
Era sul territorio di Borghetto, quasi al confine con il Veneto. Del resto è in Veneto anche la malga vicino alla quale è cominciato quel volo. Il medico rianimatore a bordo ha constatato la morte dell'uomo e, con l'aiuto dei tecnici del soccorso alpino, ha recuperato la salma che è stata ricomposta poco più tardi nella camera mortuaria della Pieve di Avio.
Poco distante dal corpo dell'uomo, sul luogo del suo ritrovamento, c'era la vela del paracadute.

Fabrizio Paciocco a Torino lascia la moglie, sposata poco più di un anno fa.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy