Salta al contenuto principale

Kiefer Sutherland martedì 30 al Lido di San Cristoforo con il suo country rock per il Blue Lakes Festival

Il noto attore canadese protagonista di film e telfilm cult come 24 e Designated Survivor in Trentino per l'unica data italiana del tour

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 45 secondi

Anche se la sua popolarità si lega al piccolo e grande schermo l'attore Kiefer Sutherland ha sempre avuto e dichiarato una smodata passione per la musica rock e dintorni. Quella passione, coltivata con lo studio della chitarra e del violino, sfociata in una sorta di attività parallela a quella del cinema che lo ha portato a girare il mondo anche con la sua band. Fra le tappe del suo tour europeo, unica fra l'altro in Italia, anche quella di questa sera, martedì 30 luglio, al Lido di San Cristoforo di Pergine, alle 21 con ingresso libero, nell'ambito della terza edizione del Blue Lakes Festival. I fan italiani di Kiefer Sutherland per l'occasione si sono mobilitati e si attende davvero il pubblico delle grandi occasioni per quello che è l'evento più atteso di questa edizione del Blue Lakes.

Figlio d'arte di un fuoriclasse del cinema come Danald Sutherland, Kiefer, 52 anni, canadese con cittadinanza britannica, ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo del cinema alla metà degli anni '80 in "Stand by me" ma è con "Ragazzi perduti", film su un gruppo di vampiri di cui è il leader, che il suo volto si impone specialmente fra i giovani trasformandolo in una vera e propria icona. In televisione all'inizio del terzo millennio Kiefer trova poi un'incredibile successo planetario grazie al ruolo di Jack Bauer nella serie "24" con la quale vince nel 2006 l'Emmy Award come miglior interprete mentre nel 2009 è stato l'attore televisivo più pagato del mondo.

Il presente sul piccolo schermo si lega invece ad un thriller politico:"Designated Survivor ", arrivato alla quarta stagione, di cui è il protagonista, è uno dei più visti di Netflix. Oltre a recitare Kiefer Sutherland fin da ragazzino ha iniziato a suonare la chitarra iniziando poi a scrivere canzoni country rock oriented, ad aprire un suo studio di registrazione e creare poi una sua etichetta discografica. Nel 2016 la scelta di incidere il primo album "Down In A Hole" con una tracklist di canzoni rock che lo hanno portato fin sul palco del Glastonbury Festival. Un lavoro seguito da "Reckless & Me", il disco che è al centro del tour che approda anche in Trentino, composto da dieci canzoni che, più che in passato, guardano all'immaginario country rock a stelle e strisce. Ad accompagnare Sutherland, chitarra e voce, sul lago trentino, ci saranno il chitarrista Austin Vallejo, il bassista Joseph De La O, il batterista Jess Calcaterra e il polistrumentista Phil Parlapiano.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy