Salta al contenuto principale

Paul McCartney annulla i concerti italiani

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Annullati i due concerti italiani di Paul McCartney previsti il 10 giugno in piazza Plebiscito a Napoli e il 13 giugno al Lucca Summer Festival a causa dell’emergenza coronavirus. Lo annuncia la D’Alessandro e Galli, società che organizza il Lucca Summer.

I biglietti, si spiega, saranno oggetto di rimborso secondo le vigenti normative di legge a partire dalla disposizione di annullamento dell’evento da parte dell’autorità competente.

«Non vedevamo l’ora di incontrarvi tutti questa estate - le parole dell’ex Beatle riportate nella nota -: sappiamo che ci saremmo divertiti tantissimo. Io e la band siamo tremendamente dispiaciuti di non poter essere con voi, ma questi sono tempi senza precedenti e la salute e la sicurezza sono la priorità. Spero che voi stiate bene e che potremo vederci più avanti in tempi migliori. We will rock again».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy