Salta al contenuto principale

La festa in musica di Caterina sabato 24 ottobre al Teatro Comunale di Pergine

Tanti ospiti e sorpese per la presentazione ufficiale del disco delle cantante trentina inserita nel cartellone dell'Upload On Tour

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
3 minuti 24 secondi

Anche se sono passati diversi mesi dall'uscita del primo album di Caterina sarà quella di sabato prossimo al Teatro Comunale di Pergine, con inizio alle 20, l'occasione per presentare ufficialmente il suo primo cd con quella che la Cropelli definisce come "una grande festa". La cantautrice della Val di Sole che sta emergendo con la forza del suo pop rock anche a livello nazionale, basti dire che il disco "Caterina" ha raggiunto già il milione e mezzo di stream, si esibirà nel contesto della rassegna Upload On Tour in una serata che verrà aperta da tre arristi dell'Euregio: Maitea, Marion Moroder e Baiba. <Il lancio del mio disco a marzo – racconta Caterina Cropelli all'Adige – è arrivato in un momento difficile ma poi, per fortuna, c'è stata, nonostante tutto, un'estate ricca di sorprese, di concerti, come quello di Trento al Teatro Capovolto, e date che si aggiungevano con mia grande felicità de ora è arrivata quest'altra bella occasione a Pergine>.

 

E quello di sabato avrò i contorni di  uno show davvero speciale promette Caterina che ha negli scorsi mesi ha aperto alcuni live di Max Gazzè duettando anche con l'artista romano: <Questa volta non saremo solo io e la mia chitarra ma sarà una grande festa: sul palco con me infatti ci saranno gran parte dei musicisti che hanno suonato sul disco, uscito per Fiabamusic con distribuzione Artist First: l'immancabile Clemente Ferrari che l’ha arrangiato, Pierpaolo Ranieri al basso e Davide Aru alle chitarre mentre alla batteria sarà con noi Stefano Pisetta e alla cura del suono il fonico Marco Dal Lago>. A completare questa particolare combo trentino-romana, non potevano mancare i The Bastard Sons of Dioniso e Stefano Bannò in arte Anansi appena ritornato, dopo un lungo silenzio, con il suo nuovo Ep>. Per quanto riguarda la scaletta tutto è ancora in via di definizione: <Ci saranno  tutti i brani del disco ma considerando il numero di ospiti ci potrebbero essere delle sorprese. La setlist è ancora "liquida" e sarà decisa, nella sua forma definitiva, solo fra venerdì e sabato>.

 

Un concerto che è anche un punto d'approdo per Caterina: <Non posso che essere felice del riscontro positivo che questo disco mi sta portando al di là dei numeri di cui sicuramente posso essere orgogliosa. Mi fa ancora un po strano, lo confesso, andare in giro per l'Italia a suonare e trovarmi davanti a persone che conoscono le mie canzoni e che magari si sono fatte un paio d'ore di macchina per venirmi a sentire. Per me è bellissimo dare un volto ai numeri che vedo ogni giorno su Spotify o YouTube>. Per quanto riguarda invece il futuro più o meno prossimo Caterina, con una giusta dose di scaramanzia preferisce non sbilanciarsi: <Attualmente non mi guardo attorno più di tanto ma prendo ciò che viene, la cosa bella di questa settimana sarà questo concerto, circondata da persone a cui voglio bene, e questo mi rende felice. Se mi chiedi le mie prospettive future ti dico che non so dove sto andando, ma ci sto comunque lavorando>.Ingresso gratuito ma con posti da prenotare sul sito www.centrosantachiara.it.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy