Salta al contenuto principale

Lorenzin contestata per i vaccini

La replica: «Obbligo da martedì» - Video

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Da una parte la ministra Beatrice Lorenzin, al Teatro Sociale per uno degli appuntamenti più attesi dell'edizione 2017 del Festival dell'Economia, dall'altra coloro che si oppongono all''obbligo dei vaccini. In centinaia, fuori dal Sociale e tenuti a distanza da un nutrito drappello di agenti di polizia e carabinieri in tenuta antisommossa, hanno contestato la ministra, invocando la libertà di scelta e la possibilità di dire no al vaccino.

La ministra Lorenzin contestata al Sociale

Ma è stata proprio la ministra Lorenzin, in un incontro con la stampa che ha seguito il colloquio con il presidente Ugo Rossi e l'assessore Luca Zeni e ha preceduto la conferenza al Sociale, a chiarire che ormai le cose sono fatte: «Il decreto sull'obbligo vaccinale è già al Quirinale e contiamo di averlo approvato per martedì».

 

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy