Salta al contenuto principale

Bollette, appello di Fugatti

a Dolomiti Energia:

«Può e deve fare qualcosa»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

Le bollette energetiche sono tra i temi caldi, più sentiti per molti trentini. Nonostante la crisi scatenata dal “lockdown”, finora non sono emerse iniziative per agevolare in qualche modo i cittadini.

Della cosa ha parlato il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, nel corso della consueta conferenza stampa “virtuale” sull’emergenza pandemia.

«Abbiamo fatto presente questa esigenza a Dolomiti Energia - ha detto - prevedendo degli interventi ad hoc e delle agevolazioni temporanee. Crediamo che Dolomiti Energia lo debba e lo possa fare».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy