Salta al contenuto principale

Caso Sicor: il Tribunale dà ragione alla Fiom, annullate le disdette dei contratti

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Il Tribunale di Rovereto quale Giudice del Lavoro, pronunciando ex art. 28 Statuto dei Lavoratori, ogni altra domanda ed eccezione rigettata, dichiara antisindacali - e, come tali privi di effetto - le disdette comunicate da Sicor spa in data 15.07.2020 e 24.9.2020, con ordine alla medesima di proseguire l'applicazione degli accordi aziendali e del CCNL sino al subentrare di valide disdette;
Ordina a Sicor spa l'affissione del presente decreto in azienda in tutte le sedi, in luogo accessibile a tutti e in modo visibile, per trenta giorni consecutivi dalla data di affissione, che dovrà avvenire il giorno successivo a quello in cui il presente decreto sarà comunicato alle parti;
Condanna, altresì, sicor spa alla rifusione delle spese di lite della O.S ricorrente.
Si comunichi!
Rovereto, 24 dicembre 2020

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy