Salta al contenuto principale

Auto si ribalta e ne centra un'altra

Quattro feriti a Spiazzo Rendena

tra cui una nonna e due nipotini

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

Paura nella tarda serata di ieri in Val Rendena, dove dua auto sono rimaste coinvolte in uno scontro violentissimo.

A Spiazzo, poco prima delle 22.45, il conducente di una Opel Combo, un 36enne che scendeva da Pinzolo in direzione di Tione, ha perso il controllo dell'auto, che si è rovesciata proprio mentre nella direzione opposta stava salendo una Fiat 500. A bordo dell'utilitaria si trovavano una 62enne e i suoi due nipotini di 4 e 6 anni. La donna non ha potuto fare nulla per evitare l'impatto con la Opel del 36enne.

Subito il luogo dell'incidente è stato raggiunto dai vigili del fuoco volontari dei corpi di Spiazzo e Pelugo, oltre ai sanitari con due ambulanze e ai carabinieri, mentre al campo sportivo di Spiazzo è atterrato l'elicottero dei vigili del fuoco permanenti di Trento.

Miracolosamente tutti e quattro i feriti non hanno riportato gravi conseguenze e nessuno di loro è in pericolo di vita.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy