Salta al contenuto principale

COVID: OGGI IN TRENTINO 14 MORTI

negli ospedali più dieci ricoveri

calano le terapie intensive (-1)

Positivi anche 5 bambini e ragazzi, una vittima di 62 anni

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 57 secondi

Una giornata tragica, in Trentino, per i dati Covid.  Sono 14 le nuove vittime del Covid in Trentino oggi, 18 gennaio.

Le persone in rianimazione sono 46, una in meno di ieri. I ricoverati con sintomi aumentano di 2 unità attestandosi a quota 287. Lo scrive nel report nazionale il Ministero della Salute.

Il comunicato della Provincia:

È un bollettino pesantemente caratterizzato dal numero di decessi quello emesso oggi dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari: 14 nuovi lutti, 9 dei quali avvenuti in ospedale, riferiti a 7 donne e ad altrettanti uomini, di età compresa fra i 62 ed i 98 anni.

I nuovi contagi rilevati dal tampone molecolare sono invece 38, mentre quelli con l’antigenico 18. Dai molecolari arriva inoltre la conferma della positività individuata nei giorni scorsi tramite test rapidi in 57 persone.

Dei nuovi casi positivi, 26 sono asintomatici e 15 pauci sintomatici. Ci sono 5 bambini o ragazzi in età scolare di cui uno con meno di 5 anni. Sono 19 invece i contagi fra gli ultra settantenni.

Come spesso accade in coincidenza della domenica, i tamponi analizzati sono meno e anche il numero di dimissioni. Queste ultime ieri sono state 7 a fronte di 17 nuovi ricoveri. Attualmente i pazienti covid sono pertanto 333, dei quali 46 si trovano in terapia intensiva.

Quanto ai tamponi, ieri ne sono stati analizzati 510, tutti all’ospedale Santa Chiara di Trento. All’Azienda sanitaria sono stati notificati inoltre 198 tamponi rapidi antigenici.

Prosegue infine il programma di vaccinazione: stamane risultavano somministrate 11.130 dosi, 3.082 delle quali ad ospiti di residenze per anziani.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy