Salta al contenuto principale

Pistola in pugno, rapine

a sale scommesse

e supermercati - Il video

Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Assaltavano sale scommesse e supermercati sempre con lo stesso copione. Due componenti del commando facevano irruzione nei locali, puntando le pistole contro titolari e clienti presenti, e svuotavano le casse, con bottini di diverse migliaia di euro.

Poi fuggivano a bordo di un motorino rubato. Il mezzo veniva poi abbandonato poco lontano, e i due rapinatori salivano su un’auto pulita guidata da un complice che li attendeva. La banda si era ormai specializzata in queste azioni, mettendo a segno diversi colpi. Ma la squadra mobile di Bologna ha sgominato la banda, arrestando 4 persone.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy