Salta al contenuto principale

Napoli, pestano a sangue

un rider per rubargli

lo scooter - Video

Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Brutale aggressione l'altra sera a Calata Capodichino, a Napoli, intorno alle 20.30: un gruppo di sei delinquenti ha prima circondato e poi aggredito, picchiandolo selvaggiamente, un rider impegnato in una serie di consegne a domicilio. La banda ha rubato il motorino all'uomo, dopo averlo scaraventato a terra e pestato. La scena è stata ripresa da un residente e il video è stato poi postato su Facebook dal consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli. La vittima è un padre di famiglia 50 enne: dopo essere stato soccorso e medicato, ha ripreso le consegne in auto. Sui social, intanto, è partita una colletta per ricomprare lo scooter al rider aggredito.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy