Salta al contenuto principale

Attentato a Londra: colpisce

i passanti con un cooltello

È stato ucciso dalla polizia

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Un uomo ha accoltellato più persone a Londra prima di essere ucciso dalla polizia che ha parlato di “atto di terrorismo”.

Circolano già decine di video su Twitter postati da testimoni che hanno assistito all’attacco con coltello a Streatham, nella parte sud di Londra.

Nei video si vedono persone a terra, assistite da altri passanti, e la polizia che apre il fuoco contro l’autore dell’attacco. Nella zona si vede un grande dispiegamento di mezzi della polizia e ambulanze.

L’uomo è stato ucciso dal fuoco di agenti di polizia nella zona di Streatham, a sud della capitale britannica, dopo aver accoltellato e ferito alcune persone, riferisce Scotland Yard, definendo l’episodio un atto di terrorismo. Alcuni testimoni parlano di almeno 3 feriti, ma non ci sono conferme ufficiali.

A differenze di altri attacchi analoghi recenti, l’ultimo da parte di un militante jihadista vicino a London Bridge a fine 2019, questa volta l’episodio è avvenuto in un’area periferica della città, ma comunque affollata. Per l’esattezza nella principale strada dei negozi del quartiere, lungo Streatham High Street.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy