Salta al contenuto principale

De Carlo decade da deputato

eletto senatore alle suppletive

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 17 secondi

Il cadorino Luca De Carlo diventa il primo parlamentare nella storia della Repubblica a essere stato eletto e ad aver esercitato il mandato sia alla Camera sia al Senato nel corso di una stessa legislatura.

De Carlo, classe 1972, sindaco di Calalzo di Cadore (Belluno), esponente di Fratelli d'Italia, fu eletto alla Camera alle elezioni del 2018, ma nel luglio scorso, a seguito di un riconteggio delle schede nella circoscrizione Veneto 1, il suo seggio è stato assegnato a Giuseppe Paolin della Lega. Il 5 agosto 2020 è cessato ufficialmente dal mandato parlamentare di De Carlo, che due settimane dopo ha formalizzato la candidatura alle elezioni politiche suppletive del collegio uninominale Veneto - 09 provincia di Verona per il Senato. Il seggio vacante era detenuto dal veronese Stefano Bertocco, deceduto lo scorso giugno.

Nel voto del 20 e 21 swettembre De Carlo è risultato dunque eletto senatore con il 71,67% dei consensi.

«Vivo questo momento non proprio come una vittoria, sono lì solo perché Stefano Bertocco (senatore veronese di Fratelli d’Italia scomparso a giugno) non ha vinto la sua sfida più importante», ha commentato De Carlo, senza nascopndere la soddisfazione per l'entità del successo e annunciando che ora trasferiràò a palazzo Madama tutte le proposte di legge che aveva presentato a Montecitorio, con una particolare attenzione ai problemi dei territori di montagna.

Il collegio comprende 53 comuni del Veronese, da Villafranca (il più popoloso della provincia scaligera, con oltre 33 mila abitanti) alla zona del Baldo-Garda fino a tutta la bassa.
De Carlo era opposto a Matteo Melotti, consigliere comunale a Villafranca per il partito democratico ed Emanuele Sterzi del Movimento 5 Stelle.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy