Salta al contenuto principale

17 luglio 1994: a Pasadena

Italia a un passo dal paradiso

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Qualche giorno fa abbiamo ricordato e celebrato la vittoria azzurra ai mondiali di calcio di Spagna 1982. Oggi ricorre un altro anniversario, un po' meno klieto. Un'altra finale, un'altra bellissima avventura: l'Italia di Roberto Baggio si gioca il mondiale nella finale di Pasadena contro il Brasile di Romario e Bebeto. Siamo a Usa 1994: i tempi regolamentari e i supplementari finiscono 0-0. Ai rigori ci condannono gli errori di Baresi, Massaro e dello stesso Baggio, che pure aveva trascinato l'Italia di Sacchi a un passo dal paradiso.

Italia - Brasile USA 1994

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy