Salta al contenuto principale

Mtb, assegnati alla val di Sole

i Campionati mondiali 2026

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Assegnati alla val di Sole i Campionati del mondo di mountain bike 2026. L’Unione ciclistica internazionale ha ufficializzato l’assegnazione durante il congresso di Imola.

La rassegna iridata 2026 coinvolgerà le discipline del Cross Country, Team Relay, Short Track, Downhill ed eMTB, ed avrà luogo dal 26 al 30 agosto.

Per la val di Sole si tratta della quarta rassegna iridata in meno di un ventennio.

Le due edizioni dei Campionati del mondo (2021 e 2026) andranno ad affiancarsi al tradizionale appuntamento di Mercedes-Benz Uci Mountain Bike World Cup che tornerà a far tappa a Daolasa di Commezzadura a partire dalla stagione 2022.
Inoltre, nel 2021 è confermato anche il ritorno della Uci Trials World Cup, in programma dal 30 luglio al primo agosto a Vermiglio.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy