Salta al contenuto principale

Prove di discesa a Kitzbühel

Dominio degli americanni

Le gare venerdì e sabato

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Lo statunitense Ryan Cochran-Siegle in 1.56.89 è stato il più veloce nella prima prova sui 3.315 metri della leggendaria pista Streif di Kitzbühel in vista delle due discese di cdm di venerdi e sabato, seguite domenica da un superG .

Dietro di lui il connazionale Travisani Ganong in 1.57.24 e poi l’austriaco Hannes Reichelt in 1.57.37.

Più in ritardo gli azzurri che sono sembrati in questa prova voler soprattutto studiare al meglio i vari passaggi della pista. Matteo Marsaglia ha fermato i cronometri su 1.57.87, l’atteso Dominik Paris - che sulla Streif ha vinto tre discese ed un superG - su 1.59.25, Emanuele Buzzi su 1.59.94 e Davide Cazzaniga su 2.01.75.

Non ha partecipato alla prova l’azzurro altoatesino Cristof Innerhofer - che farà invece la seconda e ultima prevista domani - che solo da poco, dopo un tampone negativo al covid, ha avuto il via libera per il rientro in squadra.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy