Salta al contenuto principale

Contributi a fondo perduto

presentate 3106 domande

ma c'è ancora tempo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Continua l’inoltro delle richieste di contributi da parte degli operatori economici «Riparti Trentino»: a ieri pomeriggio presentate 3106 domande di contributi a fondo perduto, da parte degli operatori economici a cui è rivolta la misura, ovvero, lo ricordiamo, titolari di attività con massimo 11 addetti gravemente danneggiate dagli effetti della pandemia.

Altre 1564 domande sono in fase di perfezionamento. L’importo totale delle richieste di contributo raccolte finora si attesta a circa 10,5 milioni di euro.

Da giovedì 11, quando si è aperta la fase di inoltro, l’afflusso è stato costante, informa un comunicato dell’Ufficio Stampa.

La domanda può essere presentata, utilizzando l’apposita piattaforma informatica, entro il 31 luglio.
Tutte le informazioni sul sito: https://ripartitrentino.provincia.tn.it/

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy