Salta al contenuto principale

Covid: l'Alto Adige

è zona a rischio per

il governo tedesco

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Il governo tedesco ha inserito una gran parte dell’Italia, fra le zone a rischio Covid.

L’inserimento vale a partire da sabato prossimo. Tra le regioni italiane ci sono anche Lombardia, Lazio e Toscana. Rientra nella lista anche la provincia di Bolzano. Nell’elenco aggiornato figurano anche Polonia, Svizzera e quasi tutta l’Austria.

In Germania si fronteggia una nuova ondata di casi.  Esplodono i nuovi contagi nel Paese, dove si supera la soglia dei 10 mila.

L'Istituto Robert Koch ha segnalato 11.287 nuovi casi in 24 ore. Il record finora era stato segnato sabato scorso, con 7830 contagi. I dati non sono comunque paragonabili a quelli della primavera perché attualmente si fanno molti più test

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy