Salta al contenuto principale

Pellegrini e il gossip: «Tanta morbosità

proprio non me la aspettavo»

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 14 secondi

«Avevo messo in conto la curiosità intorno alla mia vita privata, la mia storia con Filippo Magnini è sempre stata sotto i riflettori quindi era ovvio che anche in questa fase delicata avrei subito interferenze, però tanta morbosità mi lascia senza parole». In un’intervista a «La Stampa», Federica Pellegrini non usa giri di parole per esprimere il proprio disappunto per il gossip nei suoi confronti in relazione alla sua love story con Filippo Magnini.

«Mi sono trovata un fotografo nel bagno di un ristorante. Eppure pare che valga tutto. Spiarti, pedinarti, ho persino rinunciato ad alcune cene di auguri per paura che mi affibbiassero un nuovo fidanzato. Quindi sono rimasta chiusa in casa quattro giorni. Ora parto. Non mi aspettavo che il gossip in Italia avesse queste derive maniacali» ha detto Federica che sulla questione del suo rapporto con Magnini ha aggiunto che «è una questione privata e io e Filippo la risolveremo tra noi».

La campionessa azzurra torna anche sulla delusione di Rio, quel quarto posto che ha mandato giù con difficoltà. «Volevo mollare tutto. Ho passato metà notte a cercare il modo per scappare e l’altra metà a parlare con i miei genitori. Mi hanno fatta rinsavire dicendomi che ero la portabandiera e sarebbe stato idiota sparire». Adesso «affronto un anno alla volta e se arrivo fino al 2020 vediamo, ma non sono tanto ingenua da pensare sia automatico. Vista da qui, in realtà, un’altra Olimpiade mi pare un miracolo. Chissà, a volte i miracoli succedono».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy