Salta al contenuto principale

Doping, Magnini assolto dal Tas

«Sempre stato corretto»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Il Tas ha assolto Filippo Magnini, annullando la squalifica a 4 anni per doping comminata all’ex campione azzurro di nuoto dagli organi di giustizia sportiva italiana.

«Ho vinto. Il Tas mi ha assolto in pieno da ogni tipo di accusa. È sempre stato così, le gare le ho sempre vinte negli ultimi metri. Mi hanno insegnato a non mollare mai. Sono sempre stato un atleta e una persona corretta. Tremo dalla gioia». Lo ha scritto su instagram l’ex nuotatore azzurro Filippo Magnini, annunciando l’assoluzione da parte del Tas in merito alle accuse di doping.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy